[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 23/02/2021

Sezione Stazione appaltante

S.M.A. CAMPANIA - Investimenti
Bisogno Francesco

Sezione Dati generali

Fornitura di Dispositivi di Protezione Individuale per le attività di ANTINCENDIO BOSCHIVO, PROTEZIONE CIVILE E MANUTENZIONE DELLE TECNOLOGIE - CIG : 862767242A - CUP : F29E18000210002
Forniture
Procedura aperta
Prezzo più basso
413.403,00 €
15/02/2021
02/03/2021 entro le 13:00
G00268
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
  • PASSOE
  • CONTRIBUZIONE ANAC
  • DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
  • DGUE
  • GARANZIA PROVVISORIA
  • PATTO DI INTEGRITA'
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione F.A.Q.

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 23/02/2021
    R: informazione - Gentile Fornitore, il documento citato è a pagina 32 del Capitolato tecnico. Grazie e buon lavoro.
  • Pubblicato il 23/02/2021
    R: garanzia provvisoria - Buongiorno. Basta la firma digitale del legale rappresentante. Buon lavoro.
  • Pubblicato il 22/02/2021
    R: Voce 2.3.11 revisione Kit anticaduta - Domanda n. 1 - possibile sapere la marca del dispositivo retrattile anticaduta previsto nel kit? Questa informazione ci serve per poter valutare l'attività di revisione. Risposta n.1 - Anche in questo caso i dati che vi posso fornire al momento sono quelli tecnici, ovvero, Kit anticaduta che rispetta le norme tecniche in riferimento ai rischi valutati, ovvero, conformi alle norme UNI EN360 UNI EN361 UNI EN795. La fornitura è del 2014. La revisione richiesta riguarda la conservazione o meno delle caratteristiche resistenti previste dalla Norma. Stando a disposizione per eventuali ed ulteriori chiarimenti, saluto cordialmente.
  • Pubblicato il 22/02/2021
    R: RICHIESTA CHIARIMENTO - Domanda n.1 - Per quanto riguarda la scarpa per Muratori elettricisti per poter fare la revisione abbiamo bisogno di sapere marca ed il modello attualmente in vostro possesso. Risposta n.2 - I dati che vi posso fornire al momento sono quelli tecnici, ovvero, Calzatura protettiva per opere elettriche le cui caratteristiche sono le seguenti: 1.conforme alla norma UNI EN 20345/20346 S3 sistema di assorbimento di energia del tallone, tomai in pelle idrorepellente, puntale antischiacciamento in metallo, lamina antiforo non di metallo, suola antiscivolo SRC come da norma UNI EN 13287 con inserti in ceramica che aumentano la resistenza di scarico; 2.certificazione SB E WRU HRO FO SRC. 3.la fornitura è del 2014. La revisione richiesta riguarda la conservazione o meno delle caratteristiche isolanti previste dalla certificazione SB E WRU HRO FO SRC. Domanda n.2 - Non vediamo richiesta alcuna per la documentazione tecnica. Non sono richiesti i documenti tecnici relativi ai prodotti offerti? Risposta n.2 - Estratto dalla risposta alla richiesta chiarimenti del 16/02/2021: Nel Capitolato tecnico, al punto 2. di pagina 4, è chiaramente indicato che limpresa dovrà garantire la certificazione di prestazione e di qualità (degli articoli offerti alle caratteristiche richieste) per almeno due anni; in sede di offerta, quindi, potranno essere allegate le schede tecniche di prodotto dalle quali si evincono le caratteristiche, oppure, basterà una autocertificazione/dichiarazione del legale rappresentante che verrà, comunque, successivamente verificata dalla S.A. prima della firma del Contratto, allorquando dovrà essere fornita tutta la documentazione in originale, anche quella tecnica prevista dalle Leggi comunitarie, così come per prassi. Tutto ciò, ovviamente, presuppone lesclusione dellaggiudicatario in caso di mancata fornitura delle schede suddette e, quindi, di dichiarazioni <>, oltreché, lavvio delle conseguenti procedure Legali e di segnalazioni agli organi competenti, tra cui lANAC. In virtù di ciò, quindi, basterà allegare alla documentazione amministrativa la sola autocertificazione di cui sopra. Resto a vostra disposizione per ulteriori, se necessari chiarimenti.
  • Pubblicato il 19/02/2021
    R: RICHIESTA CHIARIMENTO - Domanda n.1): Per quanto riguarda la scarpa a pagina 36 del Capitolato Scarpa per Muratori Elettricisti, quale Normative e Certificazioni devono avere la scarpa dato l'isolamento elettrico non è contemplato Risposta: il punto in oggetto dovrebbe essere il 2.3.6 del Capitolato - Calzatura protettiva per opere di ingegneria civile. In tal caso, si parla di revisione di n° 15 paia già in dotazione della SMA, non di fornitura.
  • Pubblicato il 19/02/2021
    Richieste chiarimenti - Riporto le richieste chiarimenti ricevute e le relative risposte: Domanda n.1): Alla voce 2.1.2 vengono richiesti 602 filtri o 602 coppie di filtri? Risposta: Nel capitolato si parla di doppio filtro, per cui i filtri dovranno essere in numero di 602 coppie Domanda n.2): Alla voce 2.1.5 vengono richiesti 230 paia di scarpe o 460 paia? Risposta: Il numero 230 è riferito alle paia (230 coppie di scarpe) Domanda n.3): Alla voce 2.2.7 vengono richiesti 86 paia di scarpe o 172 paia? Risposta: Il numero indicato è di 86 paia (86 coppie) Domanda n.4): Alla voce 2.2.9 vengono richiesti i guanti generici nellallegato prevede un guanto pelle fiore con manichette i valori richiesti EN 388 sono riferiti alla norma del 2003 o del 2016? Risposta: La norma è la più specifica, ovvero, quella del 2016 Domanda n.5): Alla voce 2.3.3 guanti per ingegneria Civile quale normative dovranno rispettare? Riferiti a quali anni? Risposta: Le norme indicate in capitolato, qui riportate, sono le norme EN388/2003 (388/2016) (rischi meccanici) con i seguenti sei valori di Protezione 4,3,4,2,EN ISO 13997 valore E, EN 13594/2015 valore P - EN511/2006 (protezione dal freddo atmosferico) - EN 407/2004 (rischi termici) con adeguata destrezza e sensibilità tattile EN420 livello 3 Domanda n.6): Alla voce 2.3.11 revisione Kit dovranno essere anche forniti? Risposta: Il capitolato prevede la sola revisione. Domanda n.7): Alla voce 2.4.9 Facciale filtrante trattasi di 600 confezioni da 20 per un totale di 12000 o 600 pezzi (Mascherine)? Risposta: Nel capitolato si parla di confezioni contenenti 20 mascherine cad., per cui le mascherine in totale devono essere 12000
  • Pubblicato il 16/02/2021
    R: Richiesta chiarimenti - Domanda - 1. Nella bozza di contratto è richiamato il Capitolato Speciale di Appalto (in particolare l'art. 21) che non risulta presente nella documentazione sul sito. Potete fornircene copia? Risposta - Nel Contratto è presente un refuso, ancor più evidente in quanto nel materiale caricato in piattaforma è presente il Capitolato tecnico che, ovviamente, rappresenta il documento di cui tenere conto in sede di offerta e di eventuale, successiva firma del Contratto; Domanda - 2. Non vediamo richiesta alcuna per la documentazione tecnica. Non sono richiesti i documenti tecnici relativi ai prodotti offerti? Risposta - Nel Capitolato tecnico, al punto 2. di pagina 4, è chiaramente indicato che limpresa dovrà garantire la certificazione di prestazione e di qualità (degli articoli offerti alle caratteristiche richieste) per almeno due anni; in sede di offerta, quindi, potranno essere allegate le schede tecniche di prodotto dalle quali si evincono le caratteristiche, oppure, basterà una autocertificazione/dichiarazione del legale rappresentante che verrà, comunque, successivamente verificata dalla S.A. prima della firma del Contratto, allorquando dovrà essere fornita tutta la documentazione in originale, anche quella tecnica prevista dalle Leggi comunitarie, così come per prassi. Tutto ciò, ovviamente, presuppone lesclusione dellaggiudicatario in caso di mancata fornitura delle schede suddette e, quindi, di dichiarazioni <>, oltreché, lavvio delle conseguenti procedure Legali e di segnalazioni agli organi competenti, tra cui lANAC. Domanda - 3. Stivali antitaglio per manutenzione boschiva. Si tratta di 300 pezzi (come è scritto e quindi di 150 paia) o di 300 paia? Risposta dalla descrizione dei D.P.I. per motoseghisti e decespugliatoristi di cui a pagina 25 e seguenti del capitolato, si deduce che la dotazione deve riguardare trecento operatori per cui gli stivali antitaglio devono essere in numero di trecento paia (e non pezzi).

[ Torna all'inizio ]