fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 03/10/2022

Sezione Stazione appaltante

S.M.A. CAMPANIA - Gestione Depuratori
Pirozzi Francesco

Sezione Dati generali

L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MOVIMENTAZIONE INTERNA, PRELIEVO, TRASPORTO E SMALTIMENTO FINALE DEI RIFIUTI FANGHI, VAGLIO E SABBIE, CLASSIFICABILI COME SPECIALI NON PERICOLOSI AI SENSI DELL'ART. 184 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 152/2006 E S.M.I., PRODOTTI DALL'IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI NAPOLI EST E DALL'IMPIANTO DI GRIGLIATURA DI FOCE REGI LAGNI - CIG : 932643841C - CUP : B62I01000050002
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
12.768.000,00 €
05/08/2022
17/10/2022 entro le 12:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
15/09/2022 12:00 12/09/2022 11:53:19
G00371
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • Offerta tecnica
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione F.A.Q.

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 03/10/2022
    Pubblicazioni Rdp Cer 180801 - 180802 - 180805 - Si sono aggiunti, come anticipato in precedenti comunicazioni e come richiesti, gli Rdp dei CER 180801 - 180802 - 180805 secondo la normativa Genova.
  • Pubblicato il 26/09/2022
    R: Chiarimenti calcolo criterio della distanza siti destino - Quesito:Buongiorno, con la presente si chiede di chiarire se nel caso di trasporto intermodale, dunque con un abbattimento notevole delle emissioni di CO2, il requisito della distanza (il quale è calibrato sul trasporto via gomma) sia considerato in relazione alla distanza degli impianti di destino allo stesso modo rispetto al caso in cui il trasporto avvenga esclusivamente via gomma. Grazie. Risposta:I criteri di valutazione sono quelli indicati nella griglia di valutazione
  • Pubblicato il 12/09/2022
    R: scadenza gara - si è provveduto a pubblicare rettifica dei termini di presentazione
  • Pubblicato il 12/09/2022
    Rettifica termini di presentazione delle offerte - La presente per comunicare agli Operatori Economici la rettifica dei termini di gara I termini dellaproroga sono indicati nel documento agl attidella procedura.
  • Pubblicato il 06/09/2022
    R: Campioni rifiuti - Quesito: Buongiorno, con riferimento alla vostra precedente risposta, con la presente per richiederVi la messa a disposizione di un campione da 10 kg per ogni codice EER rifiuto (19.08.05 - 19.08.02 - 19.08.01). Risposta: A seguito di alcune richieste di chiarimenti la Stazione Appaltante ha ritenuto necessario effettuare in proprio le analisi sui campioni richieste nei quesiti sottoposti e arenderle diponibili come atti di gara. Si provvederà quindi alla pubblicazione appena il nostro laboratorio le renderà disponibili. Saluti il RUP.
  • Pubblicato il 31/08/2022
    R: operazioni di recupero permesse - Quesito:Per la possibilità di determinare le operazioni di recupero possibili sui fanghi e gli altri rifiuti oggetto di gara e quindi individuare gli impianti effettivamente idonei al conferimento, si chiede di allegare alla documentazione di gara il rapporto di prova sui rifiuti completo del relativo giudizio di classificazione redatto secondo la Delibera n° 105 del 18/05/2021 SNPA ed approvata dal MITE con Decreto n° 47 del 09/08/2021. I rapporti di prova dovranno contenere i requisiti analitici previsti da: DLGS 99 del 27/01/92 - art. 3 comma 3 Legge 1611/18 n° 130; DLGS 99 del 27/01/92 art. 4 comma 2 - Decreto Genova 2018 art.41 - Delibera Regione Lombardia n° 2031/2014; Test di cessione secondo DM 05/02/1998 e s.m.i.; Tanto in quanto, anche in relazione al precedente chiarimento pubblicato (il 23/8/22) dove indicate che leventuale certificato per il recupero potrà essere prodotto in proprio dallinteressato, vi evidenziamo che lattribuzione del codice EER e la classificazione del rifiuto, nonché la scelta dei misurandi da precisare non possono non essere di esclusiva pertinenza di Codesta Stazione Appaltante. Risposta: Nel ribadire quanto indicato nella risposta al quesito da voi richiamato nella richiesta di chiarimento, si precisa ulteriormente che quelle indicate nei rapporti, allegati alla presente procedura, sono le analisi che vengono condotte Si ribadisce la disponibilità a far prelevare campione per le analisi che si dovessero ritenenere necessarie.
  • Pubblicato il 29/08/2022
    R: Richiesta chiarimenti - Richiesta: Buongiorno, la presente per chiedere di chiarire se, in caso di gestione transfrontaliera dei rifiuti, siano riconosciuti dall'aggiudicazione i 90 giorni necessari all'espletamento delle procedure di notifica prima dell'avvio del servizio. Grazie. Risposta: Saranno concessi tutti i termini temporali previsti dalla normativa vigente. Saluti il RUP.
  • Pubblicato il 23/08/2022
    R: Richiesta di chiarimento - Quesito:Buon pomeriggio, Con la presente siamo a porre il seguente quesito: in merito ai certificati dei fanghi, le analisi non sono state condotte secondo il decreto Genova (D.lgs. 99/92), ed essendo il nostro impianto, un impianto di compostaggio (in linea con le migliorie da Voi richieste), il rifiuto così caratterizzato non risulta ammissibile, quindi siamo a chiedere se fosse possibile integrare le analisi del rifiuto. Restiamo in Attesa di un Vostro gentile riscontro e cogliamo l'occasione per porgerVi Distinti Saluti Risposta:I certificati dei fanghi che sono stati allegati, come documentazione alla procedura, evidenziano che l'impianto è basato su processo chimico-fisico e che i fanghi sono smaltiti in discarica per cui non vengono eseguite quelle analisi richieste dal D.lgs 99/92. Siamo però disponibili a farvi prelevare un campione che analizzereste a vostro carico per verificare se il fango prodotto può essere gestito secondo il Decreto Genova (D.lgs 99/92)
  • Pubblicato il 23/08/2022
    R: Richiesta di chiarimento - Buongiorno in merito: - al punto uno il riferimento è art. 8.2 comma 1 del Disciplinare di gara - al punto due il riferimento è l'art. 8.2 comma 2 del Disciplinare di gara
  • Pubblicato il 12/08/2022
    R: Chiarimenti: requisiti - E consentita la partecipazione senza proporre trasporti transfrontalieri. Le categorie del disciplinare sono tutte quelle possibili
  • Pubblicato il 10/08/2022
    R: Richiesta di chiarimento - I certificati richiesti vengono pubblicati come documentazione integrativa
  • Pubblicato il 10/08/2022
    R: certificati di analisi - I certificati richiesti vengono pubblicati come documentazione integrativa

[ Torna all'inizio ]