fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 14/01/2022

Sezione Stazione appaltante

S.M.A. CAMPANIA - Direzione tecnica I E
Coppin Daniele

Sezione Dati generali

PROCEDURA APERTA AI SENSI DELLART. 60 DEL D.LGS. 50/2016 PER LAFFIDAMENTO, AI SENSI DELLART. 36, COMMA 9-BIS E DELLART. 133 COMMA 8 DEL D.LGS. 50/2016, CON APPLICAZIONE DELL'INVERSIONE PROCEDURALE AI SENSI DELL'ART. 133, COMMA 8, DEL D.LGS. 50/2016 DEI LAVORI PER GLI INTERVENTI DI RIPRISTINO DELLA FUNZIONALITA' DEL DERIVATORE DELLA NUOVA GALLERIA SPINELLI, NEL COMUNE DI GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA). - CIG : 89794425F3 - CUP : F95B20000070002
Lavori
Procedura aperta
Prezzo più basso
54.072,59 €
16/12/2021
25/01/2022 entro le 12:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
10/01/2022 12:00 04/01/2022 13:11:39
30/12/2021 12:00 03/01/2022 13:03:27
G00343
In corso

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta economica
  • Offerta economica

Sezione F.A.Q.

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 04/01/2022
    Rettifica disciplinare - In riferimento all'oggetto si comunica che per mero errore materiale all'art. 8 del disciplinare di gara è stata indicata erroneamente come requisito di capacità economico finanziaria e tecnico organizzativa la categoria OG8 classifica I anziché OG6 classifica I. Pertanto si rettifica il disciplinare e si modifica la scadenza per la presentazione delle domande che non è più fissata al 10 Gennaio p.v. ma al 25 Gennaio p.v. Analogamente, il termine ultimo per eventuali osservazioni è fissato al 17 Gennaio con risposta massimo entro il 19 Gennaio p.v.

[ Torna all'inizio ]